mercoledì 22 agosto 2012

il cavaliere oscuro - il ritorno (imax)

cara sally,
ieri ho vissuto un'esperienza cinematografica senza precedenti: l'imax mi ha conquistato!



l'occasione era unica: anteprima nazionale dell'ultimo capitolo del batman di nolan all'imax di riccione, presso il parco oltremare. ci si ritrova con dei vecchi amici nel corso di un improbabile road trip, e in un attimo siamo in fila. per un'ora e mezza. poi, la visione: lo schermo cinematografico più grande mai visto, una qualità sonora mai ascoltata, un raro entusiasmo paragonabile solo all'uscita di the avengers, e una volta iniziato il film... ecco la magia. un prologo spettacolare che diventa indimenticabile proprio grazie a questa tecnologia che nolan ama tanto (dimenticabile grazie al doppiaggio di filippo timi su bane...), le immagini che scorrono veloci, ma fluide, nitide, perfette, gigantesche. le riprese in imax si alternano a quelle tradizionali in un balletto cinematografico impressionante, che va avanti per più di 2 ore e mezza senza stancare. sono ancora sconvolto... ora guardare i film nei cinema 'normali' non sarà più la stessa cosa. il film in sè l'ho trovato molto buono (non un capolavoro), nonostante qualche ingenuità narrativa e la necessità di portare tutto ai massimi livelli, come se un terzo capitolo (per di più conclusivo, epocale) dovesse essere il "più più più": tra i 3 batman nolaniani il mio preferito resta batman begins (di cui questo è praticamente un sequel diretto). il finale lascia più di uno spiraglio per eventuali seguiti/reboot, e "purtroppo" per il futuro mi aspetto qualcosa in stile the amazing spider-man. non posso dirmi deluso, ma neanche soddisfatto al 100%: ho amato diverse cose, ho riso per certe altre, trovandole ridicole, e probabilmente l'esperienza imax distoglierà il mio giudizio complessivo, ma un tale livello d'intrattenimento, nel senso puro del termine, sarà difficile da replicare. come sempre, mi riservo una futura visione in lingua originale (che mi ha fatto rivalutare il capitolo precedente) per apprezzare al meglio il bane di tom hardy e l'inaspettatamente perfetta anne hathaway, vera perla del film.

al prossimo imax!

p

1 commento:

giovannischiro ha detto...

io che con te sono andato a vedere il film, ho scritto due righe on my blog! Da domani on line!